Terre selvagge

Terre selvagge
Terre selvagge di Sebastiano Vassalli
Il mio punteggio: 4 di 5 stelle

Non ho letto altri libri di questo autore recentemente scomparso.
Devo dire che ho trovato la lettura interessante e scorrevole. Ricco di riferimenti storici, è stato in grado di romanzare un avvenimento accaduto più di 2000 anni fa. Ho gradito la descrizione dei luoghi e dei panorami a me vicini. Con l’incontro/scontro di tre culture (Romani, Galli e Cimbri) ci porta al suo congedo che vuol essere un augurio.

Guarda tutte le mie recensioni